Decking Stabilimenti Balneari, Lidi, Ristoranti sulla spiaggia

|

pavimenti per esterni al mareTutto ciò che c’è da sapere per scegliere il giusto pavimento da esterno al mare

Pochi conoscono i grandi sforzi che i gestori di uno stabilimento balneare, un lido, un ristorante sul mare devono fare ogni anno per farci passeggiare su decking o pavimenti da esterno stabili! Un lavoraccio… c’è chi si è rassegnato ed ogni anno smonta e rimonta utilizzando i vecchi sistemi e chi peggio ancora è costretto a ricomprare sistematicamente nuovo materiale per via della deteriorazione subita. Cosa c’è da sapere per scegliere la migliore soluzione?

Basta fare attenzione a TRE PUNTI fondamentali prima di scegliere e sia voi che i vostri clienti saranno in grado di godersi un ambiente meraviglioso senza troppi sforzi fisici e soprattutto economici:

  1. MATERIALE
  2. SISTEMA DI INSTALLAZIONE
  3. MANUTENZIONE 

Il materiale per il giusto decking

La primissima cosa è quella di orientarsi sul giusto materiale. Infatti non tutti i materiali da esterno durano a lungo sulla spiaggia, ma questo non deve scoraggiarci, basta solo essere coscienti di ciò che si acquista. 

LEGNO: Il legno si sà che è materia viva ed ha delle importanti reazioni al clima, specialmente quello marittimo. Qualora volessimo adornare il nostro locale con un bel decking in legno facciamo attenzione a scegliere un legno STABILE e STAGIONATO. Purtroppo sono pochi i legni che fanno parte di questo range e sono anche molto costosi, stiamo parlando di Decking IPE e TEAK. Utilizzati anche in Nautica per altro. Scegliendo uno di questi legni sappiamo già di aver investito su un pavimento stabile e che nel tempo come materiale ci darà pochi problemi. Di contro abbiamo una manutenzione estetica da eseguire almeno a inizio e fine di ogni stagione. ALTAMENTE SCONSIGLIATI invece essenze di conifera come PINO e ABETE.

pavimenti legno per esterni

COMPOSITO: Il miglior composito che c’è sul mercato e dà il massimo della garanzia al mare si chiama DURO 2.0, un nuovissimo materiale ottenuto dalla miscela: LOLLA DI RISO (buccia del chicco del riso) + Bamboo + Polimeri. Avete capito bene, lolla di riso, con uno scarto dell’agricoltura, viene generato un pavimento per stabilimenti balnerari e attività sul mare dalle performance incredibili, pari a quelle di un legno nobile!

Chi cerca pavimenti resistenti al mare, per stabilimenti, ristoranti e attività balneari sa già che dovrà trovare un prodotto capace di superare molte prove al miglior prezzo. Specialmente se si parla di decking (termine internazionale per definire i pavimenti in legno o composito a listoni) l’attenzione da prestare ai materiali e soprattutto ai sistemi di montaggio è importantissima se si vogliono evitare problemi di manutenzione sia estetica che strutturale. iDecking Revolution, brand noto per portare innovazione nel mondo del decking, stupisce ancora una volta il mercato internazionale lanciando l’evoluzione del suo materiale più conosciuto: il DURO 2.0. Un pavimento che oltre a mantenere le più importanti caratteristiche della prima generazione, aggiunge nella sua composizione dei vantaggi davvero straordinari, vediamoli insieme:

Composizione decking composito Duro 2.0

pavimenti resistenti al mareIl decking DURO 2.0 è un pavimento per esterno composito ottenuto per estrusione e composto dai seguenti materiali:

  • LOLLA: ovvero, la buccia del chicco del riso! Materiale che ne garantisce le performance migliori negli ambienti più umidi: lago, mare, pioggia.
  • Bamboo: polvere di bambù! Questa la prima novità che si aggiunge alla lolla del riso per aumentare la stabilità delle doghe di pavimento
  • Polimeri HDPE: per la parte plastica, che insieme ai due ingredienti naturali compone un pavimento molto più stabile del predecessore.

Pavimento per stabilimenti balneari Antimacchia e Color performance: La novità eclatante, oltre alla composizione del DURO 2.0, sta nella capsula che lo avvolge in superficie! Un vero e proprio ritrovato in termini di tecnologia per garantire due dei fatturi più importanti per un pavimento da esterno, ovvero: Scolorimento e Pulizia! Grazie a questa capsula il DURO 2.0 è garantito anti macchia (in quanto il film non permette assorbimento) ed estremamente facile da pulire! La capsula protegge il pavimento dai raggi UV garantendo una stabilità del colore scelto per molte stagioni senza subire drastiche variazioni di colore!

Superficie pavimento composito Duro 2.0

Il Duro 2.0 migliora anche nella superficie che risulta davvero il fiore all’occhiello di questo nuovo materiale per pavimenti da esterno. L’effetto è quello del legno, con tutte le sue sfumature cromatiche nel colore e non solo! Infatti la superficie è lavorata in modo tale da riprodurre l’effetto del legno spazzolato. Disponibile in 5 colori: Teak - Burma - Denim - Helmut - Terra.

WhatsApp Image 2018 03 21 at 11.42.04   WhatsApp Image 2018 03 21 at 11.42.04 1

Sistemi di installazione Duro 2.0

Il decking DURO 2.0 è ovviamente compatibile con tutto il range dei sistemi di installazione iDecking, ovvero: EasyClick - EasyChange e la nuovissima clip iFly. Grazie alla tecnologia iDecking, il pavimento per esterni DURO 2.0 si monta senza viti! E non solo… ogni doga, per chi sceglie clip iFly o il sistema EasyChange diventa totalmente intercambiabile / smontabile in qualsiasi parte della pavimentazione senza dover smontare/rimuovere il pavimento!

Sistema iDecking EasyChange

EasyChange è un sistema di installazione iDecking che permette, unico al mondo, di rimuovere e reinserire ogni doga in qualsiasi punto dei pavimenti per esterni iDecking Revolution, senza bisogno di ricorrere a personale specializzato: basta la chiave speciale in dotazione ed il gioco è fatto. Il Sistema EasyChange rende totalmente inutile l’utilizzo di trapani avvisatori, distanziatori, viti, colle o clips tradizionali per il montaggio. I supporti speciali del brevetto EasyChange annullano ogni rischio di errore durante la posa in opera, garantiscono una notevole riduzione nei tempi e aumentano la globale stabilità del lavoro finito.

Quali sono i vantaggi di EasyChange?

  • Facilissima rimozione e reinserimento della singola doga in qualsiasi punto del pavimento
  • Riduzione dei tempi di posa fino al 50%
  • Incremento della resistenza nel tempo
  • Veloce accesso per ispezione/pulizia sotto il pavimento
  • Meno rischi di errore nel montaggio
  • Non causa ristagni d'acqua sotto la pavimentazione

iDecking clip iFly

iDecking presenta la Clip più innovativa di tutti i tempi: iFly! Molto più della solita clip a scomparsa per pavimenti da esterno. iFly si installa con la massima semplicità consentendo ad ogni singola doga di essere montata e smontata in qualsiasi punto della pavimentazione!i iFly è la clip che può essere installata su ogni materiale (composito wpc, legno, metallo) con tutti i vantaggi del premiato sistema iDecking EasyChange.

La Clip iFly rende il tuo deck totalmente smontabile e ispezionabile! Il Sistema è ormai diventato uno standard internazionale, adottato e commercializzato anche dalle più grandi insegne della GDO come Leroy Merlin e Bricoman ad esempio:

Quali sono i vantaggi della clip iFly?

  • Facilissima rimozione e reinserimento della singola doga in qualsiasi punto del pavimento
  • Incremento della resistenza nel tempo
  • Veloce accesso per ispezione/pulizia sotto il pavimento
  • Non si arrugginisce
  • Può essere installata su ogni tipo di sottostruttura

Sistema iDecking EasyClick

EasyClick è il sistema che permette di installare pavimenti per esterni iDecking Revolution con la sola pressione di un piede, utilizzando un supporto brevettato contemporaneamente rapido, rigido ed elastico capace di adattarsi spontaneamente alla dilatazione dei materiali. Gli speciali supporti EasyClick annullano ogni rischio di errore durante la posa in opera, garantiscono una drastica riduzione nei tempi di montaggio e aumentano la globale stabilità del lavoro finito. La sottostruttura è in alluminio e le speciali Clips EasyClick sono già installate dall’azienda alla giusta distanza per accogliere il materiale scelto. iDecking offre per il sistema EasyClick sia legno naturale (Teak, Ipe, Amargoso) che materiali innovativi com DURO e ETHERNO (Bamboo Carbonizzato).

Con il sistema EasyClick, 2 installatori possono montare oltre 100 metri quadrati al giorno!!!

QUALI SONO I PRINCIPALI VANTAGGI DI EASYCLICK?

  • Installazione 5 volte più veloce rispetto ai tradizionali sistemi
  • Zero viti, colla o clips tradizionali
  • Zero rischi di errore nel montaggio
  • Zero stress fisico
  • Zero ristagni d’acqua
  • Incremento esponenziale della resistenza totale
  • Sistema auto-allineante

Manutenzione

Per quanto riguarda il capitolo manutenzione decking, va diviso in manutenzione estetica e manutenzione strutturale. La prima concerne l’aspetto del materiale che reagisce con l’ambiente marino. Qui si entra anche su un fattore di gusto personale, c’è a chi piace il colore del legno ossidato! Ma non ci scordiamo che va comunque trattato e nutrito, seppure con un olio o impregnante trasparente! La seconda ovviamente è più legata al sistema di posa che si sceglie! 

In conclusione: 

per un lavoro che duri nel tempo e che non sia un continuo cantiere, ci esprimiamo consigliando:

  • LA MIGLIORE SOLUZIONE: Legno nobile (TEAK o IPE) oppure decking DURO 2.0 (fatto con il Riso e bamboo) in abbinamento ad uno dei sistemi iDecking Revolution (EasyClick, iFly, EasyChange)
  • ASSOLUTAMENTE DA EVITARE: Legni teneri (conifera) con installazione a Vite

Decking: giuro di dire la Verità!

Decking è la parola internazionale che definisce pavimenti per esterni in doghe di legno o, più recentemente, materiale composito. Inizia a dilagare come una moda tra gli studi di Architettura, Hotel, Ristoranti, Stabilimenti Balneari, Aeroporti, Aree Urbane, Pubbliche e Private, ma siamo sicuri di sapere ALMENO ciò che serve sapere per conoscere ciò che stiamo per acquistare?

Per questo abbiamo deciso di REGALARE questa simpatica Guida sui Pavimenti per Esterni Decking, scaricabile con un semplice Click. Una prima lettura vi consentirà innanzitutto di:

  • orientarvi e capire quali sono le particolarità e le problematiche legate al Decking
  • ricevere tutti gli strumenti di valutazione necessari a risolvere tali problematiche
  • con il GUADAGNO di spendere i vostri soldi SCONGIURANDO la frase che terrorizza ogni rimpianto: “ah… se lo avessi saputo prima”!

Ecco… Scaricate la guida e… SAPPIATELO PRIMA ;-) La conoscenza vi consentirà infatti di vivere e far vivere il vostro decking / pavimento per esterni nel miglior modo possibile, ovvero senza inaspettate sorprese!

Decking giuro di dire la verita copertina Download Guida

Chiedi informazioni

Lasciaci i tuoi recapiti, e ti invieremo GRATIS la preziosa "Guida del Decking":